Nuove tendenze: lo stile shabby chic

on 04 November, 2013
Shabby Chic

Ne avrete senz'altro sentito parlare, sulle riviste di moda e sui portali specializzati: è lo stile shabby chic, che sembra conquistare tutti per il suo carattere all'apparenza 'povero', e un po' retro, spesso composto anche grazie a materiali e arredi di recupero, ma sempre accostati con eleganza e grande attenzione per i dettagli

Spesso si sovrappone al country-chic, più conosciuto, con cui ha molto in comune, pur mantenendo caratteri assolutamente peculiari.

Per una definizione esaustiva, provate qui; noi ci limiteremo a chiarire che shabby chic significa 'eleganza trasandata', all'opposto dell'ostentazione e dell'appariscente, più vicino al naturale, ai concetti di autenticità e tradizione.

Il matrimonio shabby chic è una delle più note declinazioni di questo stile, che nasce originariamente per l'arredamento, anzi più precisamente per la decorazione, ed è riconoscibile soprattutto per l'utilizzo di mobili usurati, parzialmente sverniciati o riverniciati in tinte pastello o in bianco, e di oggetti dall'aspetto quotidiano, anche moderni, sapientemente accostati per contrasto, come si vede fare negli Stati Uniti.
In Italia, invece si usa spesso per identificare uno stile provenzaleggiante, rielaborato con gusto e originalità anche a pochi passi da noi.

Anche se non ci è mai capitato che le coppie ci chiedessero espressamente di ispirarci a questa tendenza, ci siamo trovate spesso a sfiorarla o incrociarla. Sarà perché la villa e il suo parco si prestano magnificamente a fornire lo scenario, sarà perché amiamo conservare e manutenere gli arredi originali, i servizi di piatti e di bicchieri d'epoca, gli arnesi che ci raccontano di un tempo che non c'è più. O forse è solo quell'allure di ricercata semplicità, che mette allegria e un pizzico di curiosità in ogni dettaglio.

Leave your comments

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra politica relativa ai cookie.