Sposarsi in spiaggia, che meraviglia

on 05 September, 2014
Sposarsi Spiaggia

Se vogliamo essere romantici, la spiaggia è sicuramente uno degli scenari più consigliati. Perché proprio in spiaggia? E sarà in uno stabilimento balneare oppure una di quelle distese incontaminate dove non c'è niente, se non una natura che ci lascia letteralmente stupefatti?

Immaginiamo subito la seconda soluzione. La cerimonia: tendalino in garza bianca con rami ritorti per l'altare, che sarà in legno decapato, magari proprio un pezzo di legno restituito dal mare. I fiori: preferibile belle fioriture spontanee e foglie di alberi tipici della regione in cui ci troviamo. Gli sposi, io li vedo entrambi vestiti di bianco: lino, cotone, fibre naturali, linee morbide; coroncina o cerchietto di fiori a lei, bouquet che deve essere un mazzolino scomposto e un po' disordinato, legato con un cordino tinta naturale. Il trionfo dello shabby chic in poche parole.

Non metterei sedie vestite o sedie bianche laccate (un po' scontate), se proprio vogliamo sederci mi piacerebbero delle panche in legno naturale strette e lunghe con dei cuscini: si potrebbe giocare su gradazioni dal bianco al naturale, al colore grezzo e continuare con questi colori anche per il ricevimento. Sono colori questi che stanno bene con il mare e con la sabbia.

Dopo la cerimonia seguirà un cocktail. Io vorrei mantenere un contesto estremamente naturale: teli aperti sulla sabbia, grandi cuscini, lettini (quelli che usiamo per prenderci il sole, di legno), sdraio e un menu in linea con l'ambiente. Grigliate, cibo preparato a vista, molta verdura, frutta, un open bar che offre cocktail, ma anche centrifugati e succhi, in poche parole niente di elaborato.

Per la musica mi piacerebbe un trio etnico con musica della regione, acustica, e che mi farà sentire in piena sintonia con l'ambiente. Il DJ, se ci sarà, lo proporrò molto tardi...

Come luci, soltanto candele e qui dico una cosa quasi banale, ma è chiaro che qualunque tipo di lumino starà benissimo, dai tea light alle lanterne.

In un contesto del genere gli invitati faranno il bagno di notte perché prima si balla, poi si va in mare, poi magari si beve qualcosa.

La bomboniera potrebbe essere un telo da mare con le vostre cifre o con un elemento del vostro matrimonio: pile di questi teli che gli ospiti si prenderanno, eh sì, perché a questo punto i vestiti (eleganti ma in linea con la festa) lasceranno il posto ai costumi o ai due pezzi che possono essere anche bellissimi: ricamati, con le perline, con gli strass, con le frange... veri e propri costumi da sera. Anche la sposa dovrà pensare a un due pezzi, magari tutto ricamato di bianco o di pizzo.

Niente menù, niente segnaposti, soltanto una partecipazione scritta a mano su carta strappata, con inchiostro in tinta.

Avete scelto di sposarvi su una spiaggia incontaminata? E allora non contaminiamola!

Leave your comments

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra politica relativa ai cookie.