Crostata senza glutine con confettura di fichi de La Tenuta de L’Esedra

on 17 April, 2014
Torta

Molti la confondono con una semplice intolleranza al glutine. Qualcun altro con una “moda alimentare”. Eppure la celiachia è sempre più diffusa: gli strumenti diagnostici sono diventati più accurati, la sensibilità per questa patologia è aumentata. Chi vuole saperne di più, può consultare il sito dell’AIC.

Oggi vogliamo proporvi una ricetta che abbiamo sperimentato di recente: una pasta frolla fatta con farine naturalmente senza glutine, per fare una (buonissima) crostata alla confettura di fichi de L’Esedra di Santo Stefano.

Ricordate, però: se invitate a cena un celiaco, tutti gli ingredienti dovranno recare il marchio “spiga barrata”, come da prontuario AIC, e tutti gli utensili e i recipienti che utilizzerete dovranno essere rigorosamente monouso.
Per il forno, raccomandiamo una scrupolosa pulizia: il nemico del celiaco è la contaminazione!

Ingredienti

  • 200 g di farina di riso
  • 150 g di farina di mais
  • 160 g zucchero a velo
  • 1800 g burro
  • 5 tuorli d'uovo
  • 5 g lievito

Mischiate le farine e disponete il mucchietto in modo da fare la caratteristica ‘fontana’, versate al centro lo zucchero, poi i tuorli delle uova sbattuti. Aggiungete il burro e il lievito. Impastate fino a quando non otterrete un amalgama omogeneo, poi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo a riposo per almeno 3 ore. Farcitela con la nostra confettura di fichi, poi informate a forno caldo (180°) per circa mezz’ora. Controllate però attentamente la cottura: le farine senza glutine spesso ingannano...

Leave your comments

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra politica relativa ai cookie.