L'Esedra di Santo Stefano compie 20 anni!

on 26 June, 2013
20 Anni

Oggi 26 giugno 2013 L'Esedra di Santo Stefano compie 20 anni, è giovane per essere una persona, ma è matura e piena di esperienza per essere una società che organizza matrimoni.

Abbiamo iniziato proprio oggi, 20 anni fa, il 26 giugno 1993 con il matrimonio di Stefano e Francesca a loro i nostri più cari auguri per il loro 20mo anniversario di matrimonio! Sono stati i primi a credere in noi, a credere che noi avremmo realizzato il loro sogno. E così grazie a loro noi abbiamo realizzato il nostro: aprire la nostra villa ai ricevimenti e ai matrimoni.

Quante feste abbiamo vissuto in questi anni? Tantissime. Matrimoni, battesimi, comunioni, anniversari, compleanni, eventi, convegni, serate di gala. Soddisfazioni, emozioni, sfide, impegno, sacrifici, ogni volta come se fosse la prima volta: rifaremmo tutto perché è stato appassionante.
Tornando con la mente a quei giorni, ci rendiamo conto di cosa significasse allora: l'organizzazione del matrimonio, in tutti i suoi aspetti, era ancora tutta da inventare. Non più il matrimonio come pranzo, vestito da sposa e fiori, ma come evento da ricordare, come evento per stupire e soprattutto per realizzare i propri desideri. All'inizio non è stato semplice, fare accettare tutte quelle proposte innovative era alquanto complicato, ma noi eravamo molto determinate e sapevamo dove volevamo arrivare. Da subito il concetto era chiaro: noi non volevamo limitarci a offrire un bel ricevimento, noi offrivamo un evento unico, disegnato sulle esigenze degli sposi, tutto secondo l'arte del ricevere. Qualità che ancora oggi ci distinguono.
In questi anni non ci siamo soltanto dedicate agli eventi, ma abbiamo ripreso le coltivazioni, in particolare l'uliveto, producendo un olio che è considerato uno dei primi in Italia e facendo rivivere le attività agricole, così importanti per la vita della villa. Seguiamo i mercati, offriamo i nostri prodotti in degustazione nell'antico frantoio e forniamo eccellenze a un gruppo sempre più numeroso di fedeli consumatori.
Le case dei contadini, ristrutturate e organizzate in case vacanza, sono un'altra delle iniziative che abbiamo intrapreso in questi anni. Ora le case coloniche sono meta di vacanze per turisti da tutto il mondo. Si respira un'atmosfera di quiete e di pace e si vivono giorni piacevoli. La cosa più bella è che vediamo spesso tornare da un anno all'altro le stesse persone: vuole dire che si sta bene.
Ora i progetti sono tanti, non anticipo niente, sono abituata a parlare soltanto di quello che realizziamo: i sogni sono dentro di noi.

Ma l'Esedra non è diventata grande da sola e non solo per merito suo. Qui voglio ringraziare chi ha contribuito alla nostra crescita, chi è cresciuto con noi e chi continua a collaborare con noi per essere sempre un punto di riferimento per chi si rivolge a noi:
Giacomo e Adalgisa, fidatissimi custodi della nostra casa e presenti ogni volta che c'è bisogno di loro
Gian Carlo, il nostro bravissimo giardiniere
Luigi, il nostro carissimo amico e architetto
Aldo, il nostro agronomo
Don Pino, Don Ones, il Sacrestano Giorgio
Fausto
Milva
Cristiana e Zilli
Francesca
Bernardo, Gianni, Alberto e staff
Flavio, Franco, Fabio, Sergio, Giovanni, Francesco
DjRoby e DjGiulio
Benedetto
Piero, Stefano, Maurizio
Luisa e Valentina
Battina
Eliana, Gemma e Giorgia e staff
Amanda
Pippo e Paolo
Antonio, Maurizio, Ciccio, Massimiliano, Rosa, Antonella
Luciano, Massimo, Marino, Camillo, Lillo, Tullio e tutti
Marco, Maurizio, Piero, Enrico, Alessandra, Katie
Rosa, Vittoria, Claudio, Barbara
Carla e Alessandro e poi Carla e Fulvio
Giuseppe e Federico e il loro gruppo
Elisabetta e Nicoletta
Federica
Alessandra e Betta
Giorgia e Armando
Silvio, Giacomo
Angelo
Andrea, Massimo
Beppe
E tanti altri (non si offenda chi non è nell'elenco) tutti fondamentali per noi.

Infine, ringraziamo anche chi lavora con noi a Genova e a Sestri Levante:
Ilaria, Liliana, Pal, Silvia, Sonlal, Valentina F, Valentina P.
Glielo dico mai che sono bravissimi e che mi fa molto piacere che facciano parte del nostro gruppo? Forse no, ma loro lo sanno che la pensiamo così.
A volte i ritmi di lavoro sono così intensi che non c'è il tempo di parlare, ma forse davvero tutti noi amiamo l'atmosfera della festa, l'emozione che si vive prima di un evento e l'appagamento del dopo quando tutto è riuscito come volevamo.

E ora, siamo pronti per ricominciare?
Sì, certo, i nostri sposi ci aspettano!
Quindi grazie a tutti loro, a chi si sposa con noi, a chi cucina con il nostro olio Celso, a chi trascorre le vacanze nelle nostre case, a chi ha scelto il mondo speciale de L'Esedra di Santo Stefano.
E grazie ai nostri mariti Rudy e Paolo e al piccolo Raffaele che sopportano mogli, mamme e zie molto impegnate.
Allora, siete pronti a brindare a questa ragazza del '93 che compie 20 anni?
Che fogliolina indosserà oggi per la sua festa?
Orietta e io brindiamo e poi continuiamo con tutti voi.
Auguri!

Leave your comments

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra politica relativa ai cookie.